STARTꞰUBE: la radio degli adolescenti

È passato del tempo ma non ci siamo fermati col progetto STARTꞰUBE, la radio degli adolescenti.

Riportiamo alcuni estratti dell’articolo scritto dal nostro partner di progetto BIOSTILE (qui il link dell’articolo completo)

Nel parco della Biblioteca Casa Bondi, Comune di Castenaso, è stato inaugurato venerdì 12 aprile STARTꞰUBE, il nuovo progetto realizzato e arredato BioStile in collaborazione con RadioImmaginariae INCI srl.

Alla presenza di tanti adolescenti e degli ideatori del container intelligente non si è fatto attendere il simbolico taglio del nastro. Presenti e soddisfatti gli assessori del Comune di Castenaso, Pier Francesco Prata e Gabriele Lombardo tra gli ospiti intervistati da RadioImmaginaria. Tra dirette, gare di rap e freestyle, la festa non poteva trascorrere nel modo migliore.

Il container antisismico, mix di design e ingegneria made in Italy, avvia ufficialmente la sua attività di coinvolgimento degli adolescenti, in linea con la mission dei nuovi spazi della biblioteca.

Lo STARTꞰUBE nasce da un’idea del sindaco di Castenaso Stefano Sermenghi che circa un anno fa, contattando BioStile, manifestava la volontà di realizzare un progetto che fosse ludico ma al tempo stesso educativo, a misura dei ragazzi, per renderli protagonisti, in modo costruttivo, del loro tempo libero. […]

Segnaliamo anche l’articolo pubblicato recentemente sul giornale online FARE NEWS di CONFINDUSTRIA EMILIA (qui il link dell’articolo completo)

[…] Un progetto fortemente sentito e incoraggiato dal sindaco di Castenaso Stefano Sermenghi e realizzato e arredato da BioStile, azienda di Crespellano, alle porte di Bologna, specializzata nella progettazione e nello sviluppo di arredi urbani dal valore estetico e sostenibile, in collaborazione con INCI, realtà attiva nella progettazione di strutture metalliche rapide e antisismiche.

STARTꞰUBE, mix di design e ingegneria made in Italy, è un’ex container di cantiere che ha ripreso vita ed è diventato spazio ricreativo e confortevole dove comunicare il proprio mondo a microfoni accesi. Costruito con materiali eco compatibili, è composto da un impianto fotovoltaico e/o termico con accumulo energetico ed è il risultato finale di una lavorazione strutturale metallica e antisismica. Al suo interno set personalizzati ne completano l’arredamento insieme a un impianto di registrazione, regia, cuffie e microfoni. “STARTꞰUBE può avere diverse configurazioni, dalla birreria artigianale al chiosco bar con finalità di ristoro al wellness. BioStile risponde alle molteplici e diversificate esigenze di impresa semplificando il più possibile tutti i processi e fornendo uno spazio adatto a seconda dell’attività con costi contenuti e in tempi brevi”, dichiarano da BioStile. […]

StartKube presente nel periodico “AMBIENTE”

È online il numero 109 del trimestrale AMBIENTE: cento pagine con il patrocinio del Ministero dell’Ambiente e del Ministero delle Politiche Agricole.

Il magazine è spedito in forma cartacea nelle scorse settimane a sindaci e assessori con deleghe su temi green, a dirigenti regionali con incarichi sulla protezione del territorio e sulla tutela dell’ambiente, ad opinion leader nei settori delle energie rinnovabili e dell’efficienza energetica.

Il progetto Startkube, richiamato sin dalla copertina, è disponibile a partire da pag. 51.

L’articolo estratto è scaricabile a questo link [.pdf – 5,8 MB]

INCI IN CLASSE SOA OG1

INCI SRL è in continua crescita: lo dimostra l’ultima acquisizione di una nuova categoria SOA LAGHI, la OG1 in classe I da giugno 2017.

Già in categoria 0S 18-A classe III-BIS dal 2011, INCI SRL ha voluto estendere il proprio raggio d’azione anche nell’edilizia.

 

 

Radio Immaginaria a Darsena Pop Up – articolo

Ci teniamo a condividere l’ottima riuscita del progetto “Radio Immaginaria”, uno studio audio alimentato a pannelli solari realizzato da noi di INCI e Biostile utilizzando un container dismesso.

Condividiamo uno stralcio di un bellissimo articolo pubblicato su RavennaeDintorni.it

Nel villaggio dei container sulla banchina del Candiano a Ravenna arriva la radio fatta esclusivamente dagli adolescenti e rivolta agli adolescenti. Lo spazio Darsena Pop Up ospita il 29 e 30 aprile una stazione mobile di Radio Immaginaria, il network europeo gestito da 230 ragazzi tra gli 11 e i 17 anni dando spazio a chiunque voglia sperimentare indossando le cuffie e facendo sentire la propria voce per conoscere da vicino il mondo della radio. L’inaugurazione alle 18.30 di oggi, 29 aprile, con l’assessore comunale al Turismo, Giacomo Costantini.

Le trasmissioni avverrano dai microfoni di Startkube, uno studio mobile realizzato da Radioimmaginaria con la preziosa collaborazione e le competenze di Biostile (design Made in Italy) e Inci (leader nelle strutture metalliche rapide e antisismiche): si tratta di una postazione alimentata da pannelli solari poi destinata a una redazione del cratere dell’ultimo terremoto nelle Marche, allo scopo di portare in queste aree disagiate dal sisma un luogo di ritrovo per gli adolescenti.

[Leggi tutto l’articolo]